>mostre
>laboratori
>incontri e conferenze
>spettacoli
>eventi speciali

>26.10.2006
>27.10.2006
>28.10.2006
>29.10.2006
>30.10.2006
>31.10.2006
>01.11.2006
>02.11.2006
>03.11.2006
>04.11.2006
>05.11.2006
>06.11.2006
>07.11.2006
>dopo il festival

>mappa


>cerca
>ricerca avanzata

>Programma completo in pdf
Conferenza

il 28 ottobre, alle 21:00

Aula Polivalente San Salvatore
Piazza Sarzano

Sull'infinito
Limiti ed enigmi dell’Universo
Giulio Giorello, Jean-Pierre Luminet

da 14 anni

L’infinito si è rivelato una delle nozioni più stimolanti del pensiero umano: matematica, logica, fisica ma anche religione e arte. Per un poeta che si compiace di naufragare in quell’immenso mare, centinaia di rigorosi scienziati si sono battuti per eliminare l’infinito dal contesto della conoscenza. Ma, come mostra l’attuale dibattito circa il nostro Universo, la questione ''finito o infinito'' non è stata ancora risolta e le varie risposte possono condurre a esiti davvero imprevedibili.
Di questi e altri problemi parlerà l'astrofisico Jean-Pierre Luminet, autore insieme a Marc Lachièze-Rey di Finito o infinito? (Raffaello Cortina Editore, 2006), introdotto dal filosofo Giulio Giorello,

Giulio Giorello - Professore ordinario di “Filosofia della scienza” all’Università degli Studi di Milano. Collabora al “Corriere della Sera” con articoli di argomento filosofico e scientifico. Dirige la collana Scienza e Idee presso l'editore Raffaello Cortina.

Jean-Pierre Luminet
Astrofisico di fama internazionale, è direttore di ricerca al CNRS, presso il Laboratoire Univers et THéorie (LUTH). Il suo ultimo libro tradotto in Italia è stato La segreta geometria del cosmo (Raffaello Cortina Editore, 2004).

In collaborazione con Raffaello Cortina Editore

Ingresso: Biglietti Festival

Prenotazione: consigliata

> indietro  > scarica