>mostre
>laboratori
>incontri e conferenze
>spettacoli
>eventi speciali

>26.10.2006
>27.10.2006
>28.10.2006
>29.10.2006
>30.10.2006
>31.10.2006
>01.11.2006
>02.11.2006
>03.11.2006
>04.11.2006
>05.11.2006
>06.11.2006
>07.11.2006
>dopo il festival

>mappa


>cerca
>ricerca avanzata

>Programma completo in pdf
Conferenza

il 28 ottobre, alle 18:00

Aula Polivalente San Salvatore
Piazza Sarzano

I confini di Babele
Il cervello e il mistero delle lingue impossibili
Claudia Bianchi, Edoardo Boncinelli, Michele Di Francesco, Giorgio Graffi, Andrea Moro, Nicla Vassallo; modera Armando Massarenti

da 14 anni

Una delle scoperte più rivoluzionarie della linguistica contemporanea è che non tutte le lingue concepibili sono effettivamente realizzate. In particolare, ci sono intere famiglie di regole grammaticali che non si trovano in alcuna lingua del mondo. Questa scoperta ha da sempre sollevato una domanda fondamentale: si tratta di un accidente storico, di un caso, oppure quest'assenza riflette un assetto particolare della struttura del cervello dell'uomo? L'impiego delle moderne tecniche di neuroimmagini ha permesso in questi anni di fornire dati molto forti a favore dell'ipotesi di una spiegazione biologica. Quali sono le ricadute teoriche e concrete di questa nuova scoperta? Cosa ci dice la biolinguistica sull'evoluzione della nostra specie? Alcuni famosi scienziati e filosofi cercheranno di fare il punto della situazione su questi affascinanti temi di ricerca.

Claudia Bianchi
Attualmente è ricercatrice di Filosofia Teoretica presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, dove insegna "Epistemologia" e "Teorie della comunicazione"; insegna inoltre "Semantica e comunicazione" presso la Facoltà di Psicologia dello stesso Ateneo.

Edoardo Boncinelli
E' professore di Biologia e Genetica presso l'Università Vita-Salute di Milano. È stato Direttore della SISSA, la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste, dopo aver guidato il Laboratorio di Biologia Molecolare dello Sviluppo presso il Dipartimento di Ricerca Biologica e Tecnologica dell'Istituto Scientifico San Raffaele di Milano. Fisico di formazione, si e' dedicato allo studio della genetica e della biologia molecolare degli animali superiori e dell'uomo prima a Napoli, presso l'Istituto Internazionale di Genetica e Biofisica (IGB) del CNR, e poi a Milano. Autore di più di 200 pubblicazioni specialistiche, ha pubblicato anche diversi i libri per il grande pubblico; tra i più recenti, Prima lezione di biologia (Laterza, 2006), L'anima della tecnica (Rizzoli, 2006), Verso l’immortalità. La scienza e il sogno di vincere il tempo (Raffaello Cortina, 2005), Il posto della scienza (Mondadori, 2004).

Michele Di Francesco
Ha svolto attività di ricerca presso le Università di Oxford e Ginevra. Ha insegnato filosofia della mente, Logica, Filosofia della scienza; dal 2002 insegna filosofia della mente presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute S. Raffaele, dove è attualmente professore straordinario per il settore disciplinare di Logica e filosofia della scienza.

Giorgio Graffi
Ha studiato alla Scuola Normale Superiore e all’Università di Pisa. Ha insegnato presso le Università di Pavia, Udine e Verona, dove è ordinario di Glottologia e Linguistica. Si è occupato di teoria del linguaggio e di metodologia della linguistica, esaminando criticamente la posizione di alcune correnti linguistiche contemporanee.

Armando Massarenti è responsabile della pagina “Scienza e filosofia” del supplemento culturale de Il Sole-24 Ore, dove si occupa, dal 1986, di storia e filosofia della scienza, filosofia morale e politica, etica applicata.

Andrea Carlo Moro
E' attualmente professore ordinario di Linguistica Generale presso la Facoltà di Psicologia dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano; insegna al corso di laurea in Psicologia, in Filosofia ed al corso di laurea specialistica interfacoltà in Neuroscienze Cognitive.

Nicla Vassallo
Insegna Epistemologia presso l’Università di Genova e presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Il suo libro più recente è Filosofia delle conoscenze (Codice Edizioni, 2006).

Ingresso: Biglietti Festival

Prenotazione: consigliata

> indietro  > scarica